Da qualche parte si deve pur iniziare.
Questo blog nasce dalla voglia di avere un luogo dove scrivere qualcosa di più di un semplice tweet, senza dipendere da piattaforme di terze parti.
Mettendo insieme anche il desiderio di giocare un po' con AWS e roba nuova, ho deciso di usare Ghost e hostarlo su una EC2 t2.micro. Il dominio è registrato su Route 53.
In fase di setup ho provato con la t2.nano ma con mezzo giga di RAM non finiva nemmeno l'installazione per un timeout.
Per ora sembra up & running, vediamo se riesco a non spaccare tutto.
Il dominio è provvisorio, il nome pure, perché non so cosa mettere.
E' tutto in costruzione, state buoni.